per il Coordinamento Regionale Teatro in Carcere - Marche

 © 2018 Associazione Culturale Cittadina Universitaria Teatro Aenigma / P.Iva 01260260417 / CF 91006880412

Compagnia Art'O

L’Associazione culturale Art’O, nata nel 2011, ha sede in Montefano (MC), ed ha più di cinquanta aderenti che partecipano alla mission associativa.

 

L’Art’O opera prevalentemente all’interno della casa di Reclusione di Barcaglione, di Ancona curando i laboratori teatrali, e la messa in scena degli spettacoli.

 

Organizza incontri e seminari di approfondimento per far conoscere la realtà carceraria, focalizzando studi e dibattiti sul tema della “istituzionalizzazione delle marginalità”.

     

Opera principalmente nel campo della produzione, grazie alla collaborazione di artisti e performer; da sempre attenta alla contaminazione tra le arti. 

E’ presidente di Art’O, Francesca Marchetti.

Tra gli ultimi spettacoli prodotti in carcere si ricordano “Processo a Don Giovanni” (2011) di Molière e “Alice nel paese delle meraviglie” (2012) riscritto da Francesco Micheli.

 

Nel 2013 produce il primo cortometraggio per il MEDFILMFESTIVAL di Roma, grazie alle testimonianze dei ristretti del Barcaglione, con la regia di Marco Bragaglia. 

Sempre nel 2013, l'associazione Art'O debutta con lo spettacolo "Storie rock di gente di galera" con la regia di Francesca Marchetti e regia e video di Marco Bragaglia,  e prodotto dal Macerata Opera Festival con i detenuti in art. 21 usciti con permesso di lavoro, la tourneè si è conclusa con cinque tappe nei vari comuni della provincia di Macerata ed Ancona.

 

Nel 2014 l’Art’O firma "I giorni cattivi" liberamente ispirato a Macbeth con la regia di Isabella Carloni e Francesca Marchetti, oggetto di scena di Frediano Brandetti ed interventi video di Silvia Luciani.

Lo spettacolo è stato presentato nel liceo Leonardo Da Vinci di Civitanova Marche ed al il teatro delle Logge di Montecosaro (MC).

Ha girato sempre in carcere un video con i detenuti come promo dello spettacolo "I giorni cattivi" liberamente ispirato a Macbeth.

Nel 2017 esce “I malati immaginari” di Moliere con la regia di Isabella Carloni e Francesca Marchetti presentato all’interno del penitenziario ed al’esterno presso il Teatro Lauro Rossi di Macerata.

L’associazione è impegnata da diversi anni nel teatro infanzia, tra i vari progetti, Lupus et Agnus finanziato dal Comune di Ancona in produzione dal 2015 al 2018, con la ierofante Francesca Marchetti che narra le fiabe di Esopo con gli animali impressi nei monumenti della città e la performer Allegra Corbo che cura la parte artistica e laboratoriale.

L’associazione dal 2016 cura la direzione artistica del BARCAGLIONE AGRI-ROCK con concerti nel cortile dell’ora d’aria del carcere, nel 2017 hanno partecipato i Modena City Ramblers, la GANG e La Macina.

CONTATTI

Email: marchettifrancesca@libero.it 

Cell: 340 6895799

Associazione Art'O

Picchiaccio, 2

62010 Montefano MC

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now